ANZIANA A CAUSA DI UN MALORE RESTA BLOCCATA IN CASA, IMMEDIATO INTERVENTO DI POLIZIA E 118

Solo ieri pomeriggio è stato dato l’allarme per un’anziana di 89 anni residente a Sulmona che sarebbe caduta in casa da almeno tre giorni. I familiari hanno avvertito polizia e 118, dopo aver constatato che la donna non rispondeva al telefono. L’anziana vive sola, in un’abitazione lungo la statale per Pettorano. All’arrivo del 118 la donna è apparsa in buone condizioni, sebbene posta sotto osservazione in ospedale, dove è stata trasportata in ambulanza. I poliziotti, che hanno svolto tutti i rilievi del caso per ricostruire l’accaduto, oggi sono passati nuovamente in ospedale per accertarsi personalmente delle condizioni di salute ed è stata trovata vigile e impaziente di lasciare la stanza del nosocomio per tornare alla sua vita quotidiana. Per lei un dolce pensiero sulmonese con l’augurio di una pronta guarigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *