BONUS BICI, DOMANDE A SULMONA ENTRO IL 30 LUGLIO

Scadranno il 30 luglio i termini per presentare la domanda ed ottenere i buoni mobilità e gli incentivi economici per acquistare mezzi di trasporto, ad uso urbano e non sportivo, a impatto zero. I fondi serviranno per acquistare bici elettriche e tradizionali (city bike), monopattini elettrici e kit per elettrificare la bici. E’ una delle azioni previste nel più ampio progetto del Ministero dell’ambiente “Programma Nazionale sperimentale per la mobilità sostenibile casa-scuola casa-lavoro” “Città sostenibile nella terra dei parchi” ed è finalizzato ad aumentare gli spostamenti in bici in città, per andare da casa al lavoro o a scuola ogni giorno e per creare una più ampia cultura della mobilità sostenibile. L’entità del contributo, a copertura parziale delle spese a carico dei beneficiari per un massimo del 30% del costo, è di massimo 300 euro per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita; 150 euro per l’acquisto di biciclette tradizionali (city-byke), biciclette pieghevoli, minibiciclette; 80 euro per l’acquisto del kit per l’elettrificazione dei velocipedi; 150 euro per l’acquisto del monopattino elettrico. Sarà riconosciuto un contributo aggiuntivo fisso di 20 euro qualora procedano al contestuale acquisto di un casco e bretelle catarifrangenti. I beneficiari del contributo, studenti e lavoratori, che ne faranno esplicita richiesta potranno ottenere un contributo aggiuntivo consistente in buoni di mobilità per un massimo di 100 euro a richiedente, quale premio per l’effettivo utilizzo del mezzo acquistato. La somma disponibile per l’attuazione dell’iniziativa, nel 2021, è di 12.358 euro per il contributo all’acquisto del mezzo e di 5.076 euro per i buoni mobilità. Potranno beneficiare del contributo i residenti a Sulmona che siano: studenti dai 16 anni in su iscritti all’anno scolastico 2021/2022, lavoratori maggiorenni (dipendenti o autonomi) che prestino servizio presso azienda/ente nel comune di Sulmona; genitore non lavoratore che accompagna giornalmente i figli all’asilo o alle scuole elementare che percorrono almeno 2 Km al giorno – tra andata e ritorno – per gli spostamenti casa-scuola casa-lavoro. E’ possibile presentare domanda con la documentazione richiesta entro il 30 luglio secondo quando previsto dall’avviso scaricabile dal sito del Comune di Sulmona: http://www.comune.sulmona.aq.it/index.php?id=26&oggetto=1066.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *